Trekking “Cascate Mundo e Galasia – 20 maggio 2012

Trekking “Cascate Mundo e Galasia – 20 maggio 2012

Il Sentiero: Il sentiero parte dal punto panoramico del “Passo Grancu” posto lungo la strada provinciale da dove sarà possibile intravedere in lontananza la cascata Galasia. Nel primo tratto si inizia a scendere attraverso una vecchia mulattiera che presto condurrà alla fiumara dove saremo accolti da una lussureggiante e maestosa faggeta che tra ruscelli e grossi massi granitici conserva aspetti molti significativi della foresta primaria dell’Aspromonte. Una breve sosta e quindi si ridiscende a sinistra percorrendo una ripida pista posta per un tratto sul ciglio di una parete granitica. Lecci,arbusti ed erbe molto significative intratterranno la curiosità dei visitatori rendendo la discesa lenta e quindi più sicura.
A valle saremo accolti dal fragore delle acque “du schioppo i Mundu”, come definiscono i locali questo imponente salto d’acqua. La collocazione spettacolare di questo luogo, immerso tra rocce granitiche ornate dal verde di una stazione di Woodwardia radicans (una felce rara di origine preistorica) ha portato le autorità del luogo ha dichiarare l’area zona protetta e sito di interesse comunitario. Le riprese fotografiche e l’attrazione verso il paesaggio richiederanno una lunga ed obbligata sosta.
Si riprende lentamente la risalita del costone verso il “Serru da Nafrara” percorrendolo fino ad arrivare alla “Timpa delle erbe longhi”. Da qui il sentiero entra nella fiumara Barvi lungo il corso della quale è possibile ammirare diversi salti d’acqua di particolare bellezza, laghetti limpidi cosparsi da erbe e felci rare, quali l’Osmunda regalis, la vista improvvisa della cascata Galasia completerà il quadro del fascino di questa fiumara. La “Timpa Galasia” da il nome alla cascata conosciuta anche con il toponimo di “crapa janca”. Questa spumeggiante cascata, dalla forma di un velo di sposa, è tra quelle più suggestive e conosciuta nel territorio dell’Aspromonte che degrada verso la costa tirrenica occidentale. Per il ritorno si ripercorrerà in parte il sentiero dell’andata.

Difficoltà: E+
Dislivello: 700 – 400 mt. .s.l.m.
Tempo: ore 5:00/30
Presenza Acqua: Scarsa
Escursione Guidata: Umerto Chillemi

– Pile di ricambio;
– Calze, Pile, etc etc di ricambio;
– K-Way, Gorotex o Idrotex;

Luogo d’incontro:
– ore 07:00/15 Piazza dell’ Incontro di Gioia Tauro (RC)
– ore 07:15/30 Parco Commerciale Annunziata di Gioia Tauro (RC)
– ore 07:30/45 Centro Commenrciale La Cometa di Taurianova (RC)

Si ricorda ai partecipanti NON SOCI di portare una fotocopia del documento d’identità da allegare alla liberatoria scaricabile dal nostro sito www.sudtrek.com

….. ZAINO IN SPALLA TREKKERS!!!

Nessun Commento