2022.11.19

Fare Verde in cammino a Podargoni (T)

L’escursione “Fare Verde in cammino a Podargoni”, di livello T, di circa 6 Km, organizzata da Fare Verde Gruppo Reggio Calabria, in collaborazione con l’A.S.D. SudTrek, il Kiwanis Club Apsias – Reggio Calabria ed Evelita Associazione Solidale Onlus, è riservata ai Soci delle predette Associazioni e sarà condotta dall’Accompagnatore Escursionistico FIE (Federazione Italiana Escursionismo) dell’A.S.D. SudTrek Saverio Gerardis.

I non tesserati FIE per partecipare all’escursione dovranno fornire il proprio codice fiscale e corrispondere € 2,00 per l’attivazione della Polizza Infortuni Temporanea stipulata dalla FIE con la Cattolica Assicurazioni.

Si consiglia un abbigliamento “a strati” idoneo al trekking [indispensabili: scarponi (obbligatori) e pantaloni lunghi da trekking, T-shirt traspirante, maglione in pile, giacca a vento, k-way, guanti, occhiali da sole, copricapo, crema solare, burro di cacao per le labbra e torcia frontale]; pranzo al sacco e almeno 1 litro d’acqua (possibilità di approvvigionamento d’acqua lungo il percorso presso diverse fontane in paese).

Il raduno è previsto per sabato 19 novembre 2022 alle 11:00 all’ingresso del borgo di Podargoni, frazione di Reggio Calabria.

Cliccando sul seguente link si visualizzerà il luogo del raduno su Google Maps: https://goo.gl/maps/GU1J61UADKHg4Qje9.

Constatata la presenza di tutti gli iscritti, che avranno dato entro il giorno prima la loro adesione telefonando al +39 0965 1816706, si darà il via ad un’escursione ad anello intorno al piccolo borgo di Podargoni, sito ai piedi del monte Marrapà, borgo che dal 1927, con la costituzione della “Grande Reggio”, venne accorpato insieme ad altri 13 comuni al Comune di Reggio Calabria, ma che fino ad allora vantava una storia autonoma risalente al X o all’XI Secolo con la diffusione della cultura bizantino-normanna nelle aree interne aspromontane. Partendo dalle fontane pubbliche di Podargoni (fatte rifare dal Sindaco Antonio Morisani nel 1898) si lascerà subito il centro per seguire il letto della Fiumara Gallico risalendola lungo la sponda sinistra fino al vecchio mulino di Limini, che sarà possibile visitare. E dopo una lunga sosta per il pranzo presso l’omonima area pic-nic, in cui, tra l’altro, scorre una bellissima cascata proveniente da Marrapà, detta la Cascata di Pippo, si tornerà indietro fino a intercettare sulla sinistra una salita che ci condurrà al cimitero sovrastante il borgo. Da lì si scenderà verso Podargoni e si farà ingresso nella parte alta e ormai abbandonata del borgo. Inizierà così un capillare giro nei vicoli e nelle viuzze per immortalare dei magnifici scorci panoramici e far così ritorno alle auto.

Non è previsto un orario preciso per il termine dell’escursione, ma sicuramente verrà occupato l’intero arco della giornata per godere appieno della bellezza dei luoghi dedicando ampio spazio ad attività ludico-ricreative come la fotografia.

L’escursione sarà annullata in caso di condizioni meteo particolarmente avverse. L’accompagnatore escursionistico, a sua discrezione, potrà decidere di variare il percorso o di annullare l’escursione, anche in corso, se dovesse risultare compromessa la sicurezza del gruppo o di singoli partecipanti o per qualsiasi altro motivo ritenuto valido dallo stesso.

NB: L’escursione sarà a numero chiuso nel rispetto delle norme anti Covid-19. I partecipanti sono pregati di mantenere la distanza di sicurezza gli uni dagli altri, di munirsi di guanti e mascherina da utilizzare nei momenti di riposo e di compilare e consegnare all’inizio dell’escursione il seguente modulo di autodichiarazione e di manleva Covid-19.